calendario la torre contattaci fotografie

Liturgia e celebrazione

Published on Settembre 26th, 2013 | by Vincenzo Foppa

0

Pregare con i salmi

DAL SORGERE DEL SOLE AL SUO TRAMONTO SIA LODATOIL NOME DEL SIGNORE

liturgia-delle-ore-1

 Liturgia delle lodi:

 Lodi mattutine – Ora media – terza – sesta – nona – Vespri

 L’ufficio delle lodi ha origini antichissime in quanto risale, pare,ai tempi degli apostoli. E’ una preghiera essenzialmente liturgica, preghiera di tutto il popolo di Dio, religioso e laico:

E’ la Chiesa, la Sposa di Cristo che loda il suo Signore   unita fraternamente nella     letizia come nella sofferenza.

 “Piangete con chi piange, gioite con chi è nella gioia” scriveva san Paolo nella lettera ai Romani.

 Le ore canoniche corrispondono alle varie ore del giorno.  Le lodi mattutine e i Vespri costituiscono tuttavia i cardini di tutto l’ufficio, assumendo una grande importanza in quanto rivestono il carattere di vere preghiere del mattino e della sera.

E’ uno dei mezzi più efficaci di cui l’uomo dispone per santificare la sua giornata:  All’inizio di questa, egli eleva a Dio il suo animo con la recita delle lodi per santificare le prime ore del mattino e tutte quelle che seguono in un’offerta gioiosa e fiduciosa nel Signore, attraverso l’intervento di Cristo Salvatore.

I Vespri serali sono non soltanto canti liturgici di lode, ma essenzialmente rendimento di grazie per ciò che ci è stato donato.

 Inni, salmi, antifone, letture tratte dall’antico testamento sono  preghiere che inducono alla riflessione e conducono alla preghiera per eccellenza, la preghiera contemplativa.

Luisa e Margherita

Tags: , , , , ,


About the Author



Rispondi

Back to Top ↑