calendario la torre contattaci fotografie

Carità

Published on Settembre 27th, 2013 | by Vincenzo Foppa

0

Campagna: Uno di noi – Superato traguardo del milione di firme – Continua la sottoscrizione

Campagna “Uno di noi” – 1.100mila firme è quasi fatta

Primo bilancio all’indomani del “Click day” di domenica 22 settembre per “Uno di noi”. Domenica scorsa sono state superate un milione e centomila firme. La soglia di sicurezza di un milione e duecentomila adesioni è ormai a portata di mano. La difesa giuridica dell’embrione umano in sede comunitaria non è più un’utopia.
“I dati sono ancora parziali, perché si stanno completando le verifiche dei conteggi che, avendo coinvolto tutti i 28 Paesi dell’Unione europea, sono in via di definizione”, spiega una nota del Comitato italiano della campagna. Ma “entriamo ora in una nuova fase dell’iniziativa, perché sappiamo, precisa la portavoce Maria Grazia Colombo, che non ci si può accontentare di raggiungere obiettivi minimali. Più firme presenteremo alle Istituzioni europee, maggiore sarà il peso politico delle nostre richieste”. Per questo “ora guardiamo alla scuola”.
Nella prima settimana di ottobre, le Associazioni che operano nel mondo della scuola mobiliteranno docenti, genitori e studenti delle ultime classi per una raccolta straordinaria di firme.

att5 uno

La raccolta termina il 31 ottobre – come firmare

Gli unici documenti accettati dall’Europa sono la carta d’identità e il passaporto, diversamente la firma è invalidata”. Il sistema per firmare più comodo è quello tramite il sito internet www.firmaunodinoi.it, col quale in pochi passaggi si può far pervenire direttamente alle istituzioni europee la propria firma, autenticata in via diretta grazie all’apposizione dei dati del proprio documento d’identità.

www.firmaunodinoi,it

La petizione si chiuderà il prossimo primo novembre e per quella data  si spera che altre migliaia di persone abbiano siglato la campagna”.

Cosa chiede “Uno di noi”

“Uno di Noi” chiede alla Commissione europea di farsi protagonista promuovendo la tutela del concepito e la ricerca scientifica a favore della vita, della salute pubblica e dello sviluppo. “Tutto ciò  senza sacrificare gli embrioni umani, anzi tutelandoli ancora di più in quanto sappiamo che sono già ‘uno di noi’, come dice il titolo che abbiamo scelto per la campagna”.

uno-di-noii1

In Parrocchia raccolte 260 firme

Nelle domeniche 5 e 12 maggio a conclusione delle celebrazioni eucaristiche sono state raccolte in Parrocchia 260 firme.  E’ stato un momento di sintesi comunitaria della nostra fede che nella celebrazione eucaristica ha proclamato la parola del Signore ed ha testimoniato la propria fede attraverso la carità con un semplice gesto di attenzione verso il più debole tra i deboli, che nella sua  condizione di estrema fragilità esprime la propria piena umanità.

 

Tags: , , ,


About the Author



Rispondi

Back to Top ↑